Menu

Cart
zoom
Nessuna valutazione
Email
Commentario su Genesi + Soli Deo gloria

Giovanni Calvino - Joel R. Beeke

  |   Libri in primo piano (Home page)

Collana: Calviniana: scritti e studi
Pagine: 432+768, copertina rigida in tela

Prezzo: € 96,50
Prezzo di copertina: € 96,50
Sconto:
  • Descrizione
  • Recensioni

Commentario su Genesi - G- Calvino
«Le esposizioni bibliche di Calvino non hanno mai cessato di essere in stampa e sono disponibili in molte lingue, perché la chiesa ha giudicato che egli è sostanzialmente riuscito a produrre commentari in base ai sue principi esegetici più importanti: la lucida brevità e l’attenzione al pensiero dello scrittore sacro. Chiunque legga un commentario di Calvino rimane colpito dalla chiarezza e dall’immediatezza della spiegazione. Il suo stile è diretto, accessibile e agevole. Anche quando il pensiero è complesso, il commento è semplice. Difatti, egli era dotato di notevoli capacità naturali, le quali erano state affinate dalla sua formazione umanista che gli insegnò a saper ordinare il proprio pensiero in modo da persuadere. Inoltre, Calvino attinse alle migliori risorse disponibili ai suoi giorni per giungere a spiegare il pensiero di un certo scrittore sacro. Egli inseriva il brano che stava considerando nel suo contesto storico, cercava di spiegare accuratamente il significato dei termini ebraici o greci, e stava attento a questioni geografiche, lessicali e storiche. La sua sensibilità retorica lo induceva a badare allo sviluppo generale del discorso, prestando al tempo stesso la dovuta attenzione alle varie parti che lo componevano: sezioni, paragrafi, frasi e singole parole». (Daniel M Doriani, dall'Introduzioine all'edizione italiana).

Soli Deo gloria - a cura di J. Beeke)
«Sembra esserci in giro un popolare equivoco secondo il quale il calvinismo sarebbe sì un’imponente struttura intellettuale, che però costringerebbe i credenti riformati a cercare altrove gli strumenti per esprimere la pietà pratica. Il ministero di Joel Beeke è stato animato dalla volontà di dimostrare la conclusione opposta, e questo libro ha lo stesso intento. È scritto in modo caldo, pastorale e coinvolgente, e in esso vengono affrontati molti importanti aspetti del calvinismo, considerato come pratica oltre che come fede» (Michael Horton, docente di teologia sistematica ed apologetica, Westminster Seminary, California).

«Questo libro è fondato sulla convinzione che quella calvinista sia una teologia biblica, incentrata sul Vangelo, che copre tutti gli aspetti dell’esistenza. Attingendo dalla sua ampia conoscenza del pensiero riformato e puritano e sfruttando la sua capacità di illustrare la verità biblica, Joel Beeke mostra come la grazia di Dio venga glorificata nella mente e nel cuore del credente, non solo nella chiesa ma anche nel mondo» (Philip G. Ryken, pastore anziano della Tenth Presbyterian Church, Philadelphia).

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Log In or Register

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e per fornirti un'esperienza migliore. Se usi questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più leggi la nostra cookie policy.